PRODOTTI PRATO Barenbrug -5% | Codice: greenterest-05  Solo fino al 11/09!

Consigli utili per arredare il tuo giardino

INDICE

Dare vita a uno spazio esterno che sia confortevole, bello e funzionale nello stesso tempo richiede la stessa attenzione che merita l’arredamento d’interni. Vediamo come scegliere arredi da giardini che ci permettano di creare un piccolo mondo in cui stare bene con noi stessi e con le persone a noi care.

Arredi esterno giardino: premesse per scegliere bene

Accanto alla scelta degli “elementi verdi” come piante o siepi, per creare un bel giardino diventa necessaria una collezione, un set mobili da giardino che sia messo insieme con cura, e che contribuisca a un generale senso di armonia. Un giardino bello riesce a donare un grande benessere come poche altre cose sanno fare. Rappresenta un lusso, un bene di cui non tutti possono godere e per questo da apprezzare. Indipendentemente dalle dimensioni, ogni spazio esterno che si possiede si può prestare, con i giusti accorgimenti, alla realizzazione di un posto esteticamente bello ma anche comodo.

Le regole da seguire per arredare un giardino sono più o meno le stesse che caratterizzano l’arredamento d’interni. Bisogna intanto scegliere uno stile evitando di seguire banalmente una moda di cui poi ci si potrebbe pentire nel tempo. Bisogna anche capire se si desidera dare senso di continuità con l’interno, riportandone l’impronta e le caratteristiche o considerarlo come a parte, staccando completamente col resto: entrambe le scelte possono rivelarsi interessanti. Ben vengano la fantasia, l’estro, il gusto personale ma è opportuno stare attenti a non creare confusione, acquistando mobili da giardino a caso, mischiandoli senza logica. Un’idea potrebbe essere scegliere un colore base, neutro, e poi muoversi intorno a quello: riuscire a dare un filo logico, un senso di continuità tra tutti gli elementi è molto appagante.

È importante anche, prima di iniziare ad arredare, interrogarsi sui propri scopi, le proprie esigenze, quelle della propria famiglia, sui bisogni che il giardino dovrà soddisfare, le funzioni che dovrà compiere: solo dopo aver chiarito questi aspetti si può procedere. Un bel giardino può diventare un luogo da godere esattamente come l’interno di casa.

Mobili outdoor: consigli per gli acquisti

Se si vuole creare un giardino davvero appagante sotto tutti i punti di vista bisogna puntare su dei mobili di qualità, che promettano di durare nel tempo, che siano comodi e robusti, che sappiano ben resistere alle intemperie. Bisogna scegliere con cura i materiali tra le tante proposte a disposizione. Potrete optare per materiali naturali acquistando arredi in legno per giardino oppure preferire materiali sintetici che possono comunque offrire una resa esteticamente soddisfacente. La scelta dipenderà anche dallo stile prescelto: un arredo country, ad esempio, richiederà mobili da giardino in ferro. D’altro canto materiali plastici si riveleranno semplicissimi da pulire: stilate una lista delle vostre esigenze e vi aiuterà a prendere le giuste decisioni.

Arredate in maniera funzionale. Potrete decidere di creare più zone, che richiederanno mobili differenti in base alla destinazione d’uso: una zona relax avrà bisogno di dondoli, amache e pouf, quella dedicata al consumo dei pasti di almeno un tavolo. Se lo spazio a disposizione è poco potrete ad esempio optare per lettini e sdraio pieghevoli, da togliere facilmente dalla scena, o tavoli che all’occasione si possono allungare. Potete anche disseminare ovunque dei pratici mobili contenitori da giardino, che si riveleranno utili per più scopi.

Piccoli gazebo o ombrelloni, che possono raggiungere anche dimensioni notevoli, permetteranno di ripararsi dal sole ma anche da pioggia improvvisa o troppo vento: tenete in considerazione il loro acquisto se non avete modo, o intenzione, di realizzare nel vostro giardino sistemi di copertura più impegnativi, come pergolati. Scegliete, infine, luci di design: ce ne sono tantissime e differenti, da bellissime piantane da terra a luci sospese. Buona parte della magia dell’atmosfera serale dipenderà proprio dall’illuminazione.

Arredo esterno: come completarlo

Considerando la vasta offerta di mobili da giardino che il mercato propone non ha senso lanciarsi in tentativi di restauro, cercando ad esempio di rinnovare mobili da giardino in plastica. Scelti i pezzi giusti, però, si potrà invece provare ad affiancarli a uno antico, o anche “vecchio” se si è meno fortunati: una panca o un baule, recuperati in soffitta, creeranno uno stacco col resto degli arredi e daranno un tocco di originalità. Oppure si può utilizzare un vecchio tessuto per foderare un cuscino, o una sedia, e anche in questo caso creare un contrasto, un tocco vintage che si abbini e si allontani nello stesso tempo dal resto. Un vecchio vaso di terracotta si potrà inoltre avvicinare a molteplici fioriere di design.

Considerati gli aspetti essenziali, quelli che rispondono prima di tutto a esigenze pratiche, come tavoli e sedute, potrete pensare ad aggiungere elementi decorativi come statue e fontane, soprattutto se gli spazi a disposizione sono notevoli e, – perché no – disseminare in giro oggetti come statuette piccole, senza però esagerare e seguendo il proprio gusto. Potrete anche decidere di chiudere una parte del giardino, ad esempio con delle vetrate, e goderne anche d’inverno.

È sempre meglio considerare l’arredo da giardino come un piccolo investimento e puntare su prodotti che siano di qualità, non dozzinali. Iniziare se è il caso con pochi pezzi ma ben scelti. In ogni caso è bene non avere fretta, e arredare tutto il giardino subito solo se si hanno davvero le idee chiarissime, altrimenti procedere poco alla volta, mentre prende forma e mentre lo si vive, un po’ come si fa per le case.

Condividi questo Post!

SUPERIORE
ACCOUNT
Lista dei Desideri

Login

Creare un account

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy

Recupero della password

Hai perso la password? Per favore inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.

Carrello 0

VISTI DI RECENTE 0