Animali in giardino: scegliere un prato resistente ai cani

INDICE

Gli amanti degli animali sanno quanto sia importante creare uno spazio sicuro e accogliente per i propri amici a quattro zampe. Tuttavia, mantenere un giardino rigoglioso quando si hanno cani può rappresentare una sfida. In questo articolo, esploreremo come selezionare un prato resistente ai cani e forniremo suggerimenti preziosi per mantenere il vostro spazio verde bello e accogliente per voi e i vostri amici pelosi.

Giardino adatto ai cani: le caratteristiche

I cani sono meravigliosi compagni, ma il loro gioco e le loro corse possono mettere a dura prova il vostro prato. I problemi comuni includono aree rovinate, buchi e erba schiacciata. Tuttavia, con la giusta pianificazione e cura, è possibile creare un giardino che sia adatto ai cani e anche esteticamente molto piacevole.

Innanzitutto vi è da dire che un giardino perfetto per i cani è un giardino sicuro e stimolante.

La scelta del tipo di erba è fondamentale, e ad esempio gramigna è una delle migliori opzioni per un prato adatto ai cani. Correranno felici senza sentirsi in colpa al minimo passo.

Assicuratevi di scegliere un miscuglio resistente, che può sopportare il calpestio e che si riprende rapidamente dai danni come la Bermuda o la Zoysia, per ottenere i migliori risultati.

Se il vostro giardino ha già subito danni, non preoccupatevi, è possibile effettuare delle “riparazioni” riempendo le zone rovinate con nuova terra e seminate nuovamente l’erba. Utilizzate una rete protettiva per impedire ai cani di accedere a queste aree fino a quando l’erba non sarà cresciuta in modo robusto.

Quando si sceglie un concime per il prato, assicuratevi di optare per un prodotto non tossico per gli animali domestici. Questo garantirà la sicurezza dei vostri cani mentre godono del giardino.

Fatti consigliare il miglior concime per prato dai nostri specialisti Greenterest.

Il giardino più adatto per il proprio cane: prato country

Ci sono molte idee creative per integrare le esigenze dei vostri cani nel design del giardino. Ad esempio, potete creare sentieri o zone d’ombra dove i vostri amici pelosi possano riposare durante le giornate calde. Se amate lo stile rustico e naturale, considerate la possibilità di creare un “prato country” nel vostro giardino. Questo stile informale può resistere bene alle attività dei cani e creare un ambiente accogliente per tutta la famiglia e quando vi sarà qualche problema dovuto all’impiego da parte dei cani, le zone rovinate saranno meno visibili rispetto al classico prato all’inglese.

Ricordate inoltre di prendere precauzioni riguardo a tutto ciò che potrebbe rappresentare un rischio per il vostro amico a quattro zampe.

Gli attrezzi da giardino di qualsiasi tipo, specialmente quelli affilati o pericolosi, non devono mai essere lasciati alla rinfusa, poiché potrebbero causare inciampi o ferite. Questo vale in particolare per i proprietari di cani, ma anche per chi possiede altri animali o ha bambini che frequentano il giardino. Dopo l’uso, assicuratevi  di riporre tutti gli attrezzi da giardino in un luogo sicuro e fuori dalla portata degli animali (e dei bambini). Può essere un capanno con una serratura, il garage o un seminterrato. Allo stesso modo, fertilizzanti, pesticidi o diserbanti dovrebbero essere sempre conservati in modo sicuro e fuori dalla portata di tutti.

Hai bisogno di idee e informazioni tecniche per la cura del giardino perfetto per gli amici a 4 zampe? Basta sprecare soldi nell’acquisto di prodotti sbagliati. Vi offriamo una PRIMA CONSULENZA GRATUITA di 30 minuti comodamente da casa  per guidarvi in maniera professionale nella cura del vostro giardino a prova di cane!

Condividi questo Post!

SUPERIORE
Carrello 0
VISTI DI RECENTE 0

Gli ordini ricevuti dal 25 al 27 aprile saranno lavorati a partire dal giorno 29 aprile.