Consigli su pergolati da utilizzare per il tuo terrazzo

INDICE

Pranzare o cenare all’aperto è possibile se la casa o l’appartamento dispongono di un spazio esterno, un terrazzo di medie dimensioni, in cui trascorrere piacevoli momenti durante la stagione estiva.

Ma per poter godere di questa possibilità tutto l’anno e sfruttare gli arredi esterni, sono disponibili i pergolati, strutture che riparano dal sole e dalla pioggia e che, in base, alla tipologia e al materiale, rendono confortevole il terrazzo anche in inverno.

I pergolati sono molto utilizzati anche in giardino, grazie alla loro semplicità di installazione. Possono essere aperti su tutti i lati e prevedere delle porte scorrevoli per chiuderli al momento del bisogno, e il tetto fisso oppure richiudibile motorizzato con semiassi orientabili.

Sono davvero tante le soluzioni disponibili che puoi utilizzare per il tuo terrazzo, vediamone alcune.

Pergolato addossato o autoportante

Iniziamo dalla posizione del pergolato, che può essere a ridosso di una parete oppure autoportante, ovvero, con una struttura indipendente fissa o mobile.

Nel caso si scelga la pergola addossata è necessario che la parete sia abbastanza grande e che abbia un perimetro adeguato su cui effettuare l’installazione, al fine di ottenere un risultato estetico piacevole.

I pergolati indipendenti necessitano di spazio sufficiente in giardino o in terrazzo, sono ideali per accogliere un set con tavolino e sedie, in cui trascorrere dei momenti di relax.

Pergolato in alluminio

Il pergolato in alluminio ha una struttura resistente e leggera, adatta a qualsiasi terrazzo o giardino.

È un materiale performante con costi lievemente superiori ad altri tipi acciaio, resiste molto bene agli agenti atmosferici.

Se si decide di chiuderlo, però, può presentare qualche problema di dispersione termica e formazione di condensa su vetri e porta.

Ne viene consigliato l’utilizzo soprattutto per installazioni aperte, tuttavia, sono disponibili pergolati moderni in alluminio che limitano di molto le criticità sopracitate.

Pergolato in ferro

I pergolati in ferro sono durevoli e resistenti, in particolare, non temono gli agenti atmosferici, nemmeno i più aggressivi.

Il materiale è famoso per l’ottima malleabilità durante la lavorazione. Questo tipo di pergolato può avere diverse forme e grandezze, ed essere addossato o autoportante, così come avviene per tutte le altre tipologie di pergolati.

La copertura può essere fissa o apribile, realizzata con un telo di un materiale che impedisce al sole di oltrepassare, ma senza limitare la circolazione dell’aria.

Il pergolato in ferro per esterni è disponibile completamente aperto o chiuso, in quest’ultimo caso, i problemi di condensa sono quasi del tutto inesistenti.

Pergolato in legno

Il pergolato in legno è uno dei più acquistati per il giardino e a bordo piscina e da chi vuole conferire al proprio terrazzo, un aspetto classico ed elegante.

La bellezza di questa tipologia di copertura è data proprio dal materiale di cui è fatta. Il legno può essere lasciato al naturale oppure verniciato.

Il legno, però ha una resistenza minore alle precipitazioni atmosferiche per cui, a differenza di altri pergolati, la struttura ha bisogno di manutenzione periodica.

Pergolato bioclimatico

La pergola bioclimatica è la soluzione ottimale per chi vuole una copertura utilizzabile facilmente, sia nella bella stagione che in inverno.

È una struttura con copertura composta da lamelle motorizzate, che possono essere orientate a piacere per far entrare la luce e l’aria che si desidera ed impedire a pioggia e neve di passare.

Pergolato con pannelli solari

Il pergolato con pannelli solari, conosciuto anche come pergola fotovoltaica, è una tettoia con struttura in legno o acciaio, ricoperta di pannelli fotovoltaici e sistemi di supporto che funzionano come un vero e proprio impianto.

È la scelta adatta per chi vuole sfruttare il terrazzo per produrre energia sostenibile e, allo stesso tempo, godere dello spazio all’aperto per tutti i mesi dell’anno.

Qualunque sia il tipo di pergolato che scegli per il tuo terrazzo o giardino, ti suggeriamo di pensare anche a come illuminarlo, acquistando lampade e altri sistemi di illuminazione per esterni.

Condividi questo Post!

SUPERIORE

Carrello 0

VISTI DI RECENTE 0