PRODOTTI PRATO Barenbrug -5% | Codice: greenterest-05  Solo fino al 11/09!

Prodotti utili per il tuo prato

INDICE

Avere un perfetto prato all’inglese è l’obiettivo di chi ha un giardino, piccolo o grande che sia. Affinché sia sempre vigoroso e con della bellissima erba verde è necessario prestargli la giusta attenzione e le cure adeguate.

Il prato va tagliato al momento giusto, pulito dalle erbacce e da altre infestanti, concimato e irrigato.

Oltre all’impegno e alla costanza nella cura del tappeto erboso, a fare la differenza sono i prodotti utilizzati, che devono essere adatti al tipo di prato e allo scopo per i quali sono stati acquistati.

Di seguito una piccola guida che ti aiuterà nella scelta dei prodotti per il prato, in base al problema da trattare e al tipo di azione desiderata.

Prodotti antimuschio per prato

Il muschio è un problema frequente nei giardini, soprattutto durante i mesi meno caldi, in cui le temperatura non sono sufficientemente alte per eliminare l’umidità che ristagna nel suolo.

Questa pianta si diffonde in giardini molto umidi e ombreggiati e può causare danni al prato, impedendo alle radici di svilupparsi.

La rimozione del muschio deve avvenire a fine inverno o inizio primavera, prima della trasemina.

Per eliminare bisogna applicare prodotti antimuschio per prato ad alto contenuto di ferro, ma è necessario prestare attenzione ai dosaggi, perché una quantità eccessiva rischia di bruciare il prato.

È consigliato usare dosi blande, che vanno aumentate leggermente, solo nel caso il muschio abbia infestato consistentemente il prato. In linea generale, attenersi alle indicazioni presenti sulla confezione.

Prodotti antiformiche per prato

La formica è un insetto molto invadente, quando si insedia nel giardino è difficile riuscire ad allontanarla.

Come è risaputo, le formiche si organizzano in colonie strutturate con una guida gerarchica, sono delle grandi lavoratrici e sono capaci di portare via buona parte dei semi per fare provviste.

All’interno del prato o di una qualunque zona verde coltivata sono in grado di far danni proprio per via della loro attività di raccolta dei semi.

Inoltre, proteggono altre specie di insetti come gli afidi, per nutrirsi delle escrezioni, ricche di sostanze zuccherine come la melata.

È quindi evidente che rappresentano un pericolo e un grosso danno al tappeto erboso del prato.

Uno dei modi per eliminare le formiche è quello di effettuare l’aratura profonda del terreno, tuttavia, nel caso del prato, il rischio è di recidere le radici delle piantine che permettono all’erba di spuntare fuori dal suolo.

Un buon compromesso potrebbe essere quello di intervenire solo dove è presente l’ingresso del formicaio ma, se si preferisce una soluzione meno invasiva, consigliamo di utilizzare dei prodotti antiformiche per prato.

Sono da preferire quelli a base naturale organica, ricchi di spore di funghi presenti in natura, in grado di allontanare formiche e rendere inospitale l’habitat per qualsiasi altro insetto.

Prodotti per concimare il prato

Concimare il prato è importante per regolare ed equilibrare gli elementi che sono presenti nel terreno, un’attività necessaria per assicurare al terreno le sostante nutritive di cui ha bisogno.

Infatti, col passare del tempo, il terreno perde alcuni macroelementi tra cui: ferro, azoto, potassio e fosforo.

La mancanza di questi macroelementi può causare stress al tappeto erboso e renderlo più debole ed esposto a danni come: malattie, ingiallimento, diradamenti, zone secche e poca resistenza.

Per affrontare questo problema è necessario utilizzare dei prodotti per concimare il prato che siano in grado di fornire e riequilibrare i macroelementi.

Tra i migliori ci sono i concimi a rilascio lento, che rilasciano le sostanze gradualmente nel tempo; la scelta va comunque fatta successivamente alla valutazione del prato. Contattaci per una consulenza tecnica.

Prodotti per eliminare erbacce dal prato

Un altro problema frequente del prato è dato dalla comparsa di erbacce infestanti. Sono numerose le piante che possono crescere nel giardino, queste si suddividono in due categorie: a foglia larga e a foglia stretta.

La gramigna è la infestante a foglia stretta più difficile da eliminare. Tra i prodotti per eliminare le erbacce consigliamo i diserbanti selettivi, da utilizzare con attenzione, seguendo le istruzioni riportate dal produttore.

Attenzione a non utilizzarli su tappeti erbosi di recente semina. Per prevenire le infestanti è utile tagliare regolarmente l’erba e prendersi costantemente cura del prato.

Inoltre, se il manto erboso risulta ingiallito in alcuni punti, consigliamo di valutare l’acquisto di prodotti per rinverdire il prato, previa valutazione delle cause che hanno portato alla comparsa del problema.

Hai problemi col tuo prato? Contattaci, possiamo aiutarti ad individuare correttamente la problematica che ha colpito il tappeto erboso e fornirti i migliori prodotti per risolverla.

Condividi questo Post!

SUPERIORE
ACCOUNT
Lista dei Desideri

Login

Creare un account

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy

Recupero della password

Hai perso la password? Per favore inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email. Riceverai un link per creare una nuova password via e-mail.

Carrello 0

VISTI DI RECENTE 0